CONSIDERAZIONI SU ALCUNE SPECIE DI AGRILUS CURTIS, 1825 PRESENTI IN ITALIA E SU ALCUNI SOTTOGENERI PROPOSTI DI RECENTE (Coleoptera, Buprestidae)

  • Gianfranco Curletti | giancurletti@gmail.com Museo civico di Storia Naturale, Parco Cascina Vigna - Carmagnola, Italy.

Abstract

Alla luce di recenti contributi, sono discusse le posizioni tassonomiche di alcune specie e sottospecie di Agrilus presenti nella fauna italiana. Viene proposta la riabilitazione di Agrilus (Agrilus) italicus Obenberger, 1920 come sottospecie di Agrilus cyanescens (Ratzeburg, 1837) e della ssp. populneus Schaefer, 1946 di A. suvorovi Obenberger, 1920. A seguito della designazione del lectotipo di Agrilus (Agrilus) paganettii Obenberger, 1913, viene ridescritto A. paganettii sensu Curletti, 1980 con il nome di A. etruscus n. sp. E’ inoltre espressa l’opinione secondo cui le specie del genere Agrilus presenti in Italia siano da attribuire a soli quattro sottogeneri, e non a nove come proposto da Alexeev (1998).

Downloads

Download data is not yet available.
Published
2013-10-31
Section
Research Articles
Statistics
Abstract views: 913

PDF: 443
Share it

PlumX Metrics

PlumX Metrics provide insights into the ways people interact with individual pieces of research output (articles, conference proceedings, book chapters, and many more) in the online environment. Examples include, when research is mentioned in the news or is tweeted about. Collectively known as PlumX Metrics, these metrics are divided into five categories to help make sense of the huge amounts of data involved and to enable analysis by comparing like with like.

How to Cite
Curletti, G. (2013). CONSIDERAZIONI SU ALCUNE SPECIE DI AGRILUS CURTIS, 1825 PRESENTI IN ITALIA E SU ALCUNI SOTTOGENERI PROPOSTI DI RECENTE (Coleoptera, Buprestidae). Fragmenta Entomologica, 45(1-2), 71-82. https://doi.org/10.4081/fe.2013.19